Cerca
Close this search box.

Argentina, le città che non possono mancare  

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Argentina

Uno degli stati del sud America più affascinanti per un viaggio avventuroso e all’insegna delle bellezze da scoprire, della buona cucina e del buon vino, è l’Argentina.

Fra le città che non possono mancare

Fra le città che non possono mancare durante un viaggio in Argentina c’è sicuramente Buenos Aires, la capitale, una città che per la sua eleganza, i suoi edifici e i suoi ampi viali alberati, si è meritata l’appellativo de la “Parigi del sud America”.

Fra caffè storici, locali dove si balla il tango, quartieri caratteristici (come quello de La Boca, fondato dagli immigrati genovesi; quello di San Telmo, con i suoi bar e negozietti, e quello di Palermo, con le sue botteghe di artigiani), il soggiorno qui si rivelerà indimenticabile.

Mendoza, immersa nella pampa argentina, è la meta ideale per chi ama il vino, come il Malbec, da gustare insieme alla famosa carne argentina.

Gli edifici storici, le strade alberate e le sue piazze la rendono perfetta per passeggiare e godersi la vita cittadina, mentre chiunque ama il trekking o andare a cavallo può essere accontentato perché vicino ci sono le Ande e il monte Aconcagua.

Gli amanti della montagna non devono assolutamente perdersi la pittoresca località di Bariloche, situata alle pendici inferiori delle Ande, con i suoi meravigliosi paesaggi montani e i suoi numerosi laghi.

Parco Nazionale Nahuel Hatapi

La città è frequentata ogni anno dalla gente del posto e dagli stranieri proprio perché situata nel Parco Nazionale Nahuel Hatapi. Un’altra città che non può mancare quando si visita l’Argentina è Ushuaia, la città più a sud del Pianeta, che si trova nella Terra del Fuoco.

È la destinazione perfetta per il divertimento, data la presenza di musei, ristoranti, casinò e locali notturni.

Infine Cordoba, la seconda città più grande dell’Argentina, che ancora ha in sé elementi della dominazione spagnola.

È una città molto ricca dal punto di vista architettonico e artistico perché conta 4 gallerie d’arte, teatri, cinema e musei storici ed un tempo era il fulcro dell’industria aeronautica nazionale.
[smiling_video id=”214533″]


[/smiling_video]

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *