Cerca
Close this search box.

Vienna, il periodo migliore per andare

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Vienna

Quando si organizza un viaggio, la prima cosa da fare è capire quale sia il periodo migliore per recarsi in quel posto, anche in base al clima. Nel caso della città di Vienna, questa è caratterizzata da un clima continentale, con inverni freddi ed estati calde. Tre giorni a Vienna permettono di godere delle bellezze principali della città.

Si può visitare durante tutto l’anno

La città ha delle temperature che permettono di visitarla durante tutto l’anno: gennaio e febbraio sono i mesi più freddi con una temperatura media di giorno che supera di poco lo zero, mentre di notte va sotto lo zero.

Infatti questi sono i mesi peggiori proprio a causa del freddo, della nebbia ed anche del gelo e della neve (che è abbastanza rara ma fa comunque freddo e si può arrivare a -15°/-20 C°).

Per quanto riguarda le precipitazioni, sono contenute: meno di 550 mm all’anno e ben distribuite (Vienna è l’area meno piovosa di tutta l’Austria), mentre il picco massimo si registra durante l’estate.

Alla luce di questo, i mesi di maggio, giugno e settembre sono quelli migliori per visitare la città ovvero quelli tra la fine della primavera e l’inizio dell’autunno, anche perché piove di meno.

Infatti, in primavera si eviteranno i temporali che invece sono più frequenti in estate (luglio e agosto): chi si recherà in questo periodo a Vienna dovrà infatti portare con sé ombrello, k-way e prepararsi al fatto che si visiterà la città con la pioggia.

Consigliato è anche il mese di settembre in cui i paesaggi saranno più belli, anche quelli di montagna, per via dei colori già autunnali.

Se invece si vuole scegliere il periodo migliore per andare a Vienna tenendo conto del risparmio, sicuramente l’inverno è il periodo migliore, da dicembre a febbraio (tranne nel periodo natalizio) anche se le temperature saranno molto basse e si potrebbe incappare nella neve.
[smiling_video id=”239243″]


[/smiling_video]


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Dove vuoi andare?