Cerca
Close this search box.

Londra, i musei da non perdere 

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Londra

A Londra ci sono tanti musei da non perdere, quindi se state programmando un viaggio nella capitale inglese prendete nota specialmente se siete amanti dell’arte ma anche per un accrescimento personale. Le cose da vedere sono molte e passare tre giorni a Londra non potrebbero essere sufficienti per vedere cosa offre questa meavigliosa città

I musei che non possiamo assolutamente perdere

  • British Museum è un museo che conta circa sei milioni di oggetti, suddivisi in dieci settori in base alla civiltà e ai temi (Antica Grecia, Roma, l’Egitto e la civiltà assiro-babilonese). Un reperto importante da non perdere all’interno del British Museum è la Stele di Rosetta
  • National Gallery è un enorme museo con una collezione di oltre 2.300 dipinti che vanno dal XIII secolo al Novecento. Qui si possono ammirare i girasoli di Van Gogh oppure opere di Botticelli, Leonardo, Piero della Francesca, Caravaggio, Raffaello, Michelangelo, Monet, Rembrandt
  • London Transport Museum è un museo è molto interessante in cui ammirare antichi vagoni della metropolitana, mezzi della Seconda Guerra Mondiale, carrozze a vapore, tram, taxi, e tanti altri mezzi di trasporto
  • Courtauld Gallery è situata in un palazzo del settecento. Negli spazi interni sono esposti dipinti su tela di artisti come Turner, Tiepolo, Van Dyck, Bruegel, Rubens, Toulouse-Lautrec, Manet, Renoir, Botticelli, Seurat e Cezanne. Si possono anche ammirare disegni e schizzi di Leonardo, Delacroix, Durer e Michelangelo
  • Tate Gallery è stata inaugurata nel 2000 ed è ospitata in una vecchia centrale elettrica. La galleria espone opere di grandi maestri come Dalì,Warhol, Picasso, De Chirico, Gauguin, Modigliani, Matisse, Magritte, Pollock, Cezanne, Chagall e Mirò
  • Natural History Museum è un museo dedicato ai segreti della natura e coloro che la abitano: ci sono sale dedicate a fossili ed animali preistorici oppure aree dedicate a terremoti e vulcani
  • Victoria and Albert Museum, qui ci sono diverse sculture rinascimentali, tappeti mediorientali fino ed un intero piano dedicato all’industria dell’arredamento. Da non perdere la sala dei calchi storici, dove trovano spazio riproduzioni come la colonna di Traiano e il David di Michelangelo Madame Tussauds è il più famoso Museo delle Cere, qui si potranno scattare delle fotografie con vip e celebrità in cera.

[smiling_video id=”193287″]


[/smiling_video]


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Dove vuoi andare?