Cerca
Close this search box.

Puglia, cosa mangiare assolutamente

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Puglia

La Puglia è una regione che offre tanto divertimento e bellezza a chiunque la visiti: spiagge incantevoli, città d’arte, storia e cultura. Ma è anche la cucina ad attirare tantissime persone che ogni anno decidono di regalarsi dei soggiorni piacevoli nella regione.

Ci sono diverse cose da mangiare assolutamente quando si è in Puglia.

Per lo streetfood sono da provare la focaccia, tipica di Bari ma anche di altre zone del sud della Puglia, impastata con patate e super morbida. Poi ci sono i taralli, prodotti in tutta la Puglia in varianti diverse ma tutte buonissime, fatti con farina, acqua o vino, olio e sale, cotti al forno.

La puccia è invece un panino fatto con la pasta per la pizza che viene farcito in diverso modo, ad esempio con salumi, formaggi o verdure.

Ancora, le friselle, delle ciambelle di grano duro condite con olio, origano e pomodoro e, infine, i panzerotti, realizzati con un impasto di farina, lievito, acqua e sale che viene fritto e farcito con pomodoro e mozzarella.

Passando ora ai piatti che si possono provare in tutti i ristoranti pugliesi, ci sono le famosissime orecchiette alle cime di rapa: la pasta fresca fatta in casa viene condita con cime di rapa e acciughe sott’olio.

Fave e cicoria è un piatto povero della tradizione

Fave e cicoria è un piatto povero della tradizione pugliese fatto con le fave cotte e schiacciate quasi a formare un purè e cicorie.

Il tutto guarnito con un filo d’olio e adagiato eventualmente su del pane raffermo ammorbidito con dell’acqua, a formare il tipico pan cotto. Fra i piatti di carne da provare ci sono gli gnummareddi o torcinelli, cioè rotoli di fegato, polmone e rene chiusi all’interno dell’intestino dell’agnello.

Fra i dolci, ci sono quelli tipici della tradizione natalizia come le cartellate, un impasto di farina, olio e vino bianco, che viene arrotolato, fritto e poi cosparso con del vincotto di uva o fichi.

Le pettole, delle frittelle cosparse di zucchero o vincotto oppure il pasticciotto, pasta frolla condita con crema pasticciera.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Dove vuoi andare?