Cerca
Close this search box.

Viaggi, gli accessori che non devono mai mancare 

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Viaggi

Qualsiasi esploratore o turista che si rispetti non può affrontare i propri viaggi senza portare con sé alcuni indispensabili accessori. Il primo accessorio immancabile in valigia quando si viaggia, soprattutto all’estero, è un adattatore universale, utile per caricare tutti i propri dispositivi. Non da meno i dispositivi per fare video e foto, oggi come non citare GoPro e Dji OsmoPocket

Se si viaggia in aereo

Poi, se si viaggia in aereo e il proprio bagaglio non deve superare un certo peso, molto utile è il pesa valigia digitale.

Occupa poco spazio ma di certo evita di prendere delle brutte multe se il proprio bagaglio pesa più di quanto consentito.

Fra gli altri accessori che non devono mai mancare c’è sicuramente la macchina fotografica, ideale per scattare delle bellissime foto ricordo della vacanza o dell’esperienza.

Anche lo smartphone, se dotato di un buon comparto telefonico, può essere utilizzato a questo scopo.

In questo caso, però, meglio essere dotati anche di un power bank per ricaricare il dispositivo quando la batteria sta terminando, e un selfie stick, per scattare dei bellissimi selfie.

E per le esperienze più estreme

E per le esperienze più estreme, come immersioni, escursioni in mountain bike o quant’altro, indispensabile è la action camera (come la GoPro) per riprendere tutte le proprie imprese.

Allo stesso modo, se si ha intenzione di fare snorkeling, una maschera per fare immersioni è davvero un utilissimo accessorio per osservare lo splendore del mondo marino.

Ancora, chiunque si sposti in zone molto calde, dovrà portare con sé una crema solare per proteggersi dalle ustioni.

Ma molto utile, per ogni evenienza, è anche un impermeabile, così da poter continuare ad esplorare e a passeggiare anche sotto la pioggia (per questo può essere consigliato anche portare con sé un ombrello).

Infine, il vero esplorare dovrebbe portare con sé anche un diario di viaggio (va bene anche un block notes o un taccuino) sul quale annotare i posti visti,  i cibi mangiati, aneddoti e storie, per ricordare per sempre la propria vacanza.
[smiling_video id=”234754″]


[/smiling_video]


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Dove vuoi andare?