Islanda, i migliori itinerari da fare

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Islanda

L’Islanda è uno di quei luoghi che quando se ne parla sembra lontanissimo ma che ha un fascino assoluto e, secondo noi, uno di quelle nazione che valgono la pena essere visitate. Per questo è bene programmare un viaggio in Islanda nei minimi dettagli proprio per non perdersi nulla.

Uno degli itinerari più famosi

Uno degli itinerari più famosi fra i viaggiatori che visitano l’Islanda è quello del Circolo d’Oro. Lungo questo itinerario si potranno ammirare cascate come quella di Gullfoss, la regione delle sorgenti calde del Geysir (con il più famoso geyser, Strokkur, che erutta a intervalli regolari di pochi minuti) e poi visitare il Parco Nazionale Thingvellir, patrimonio mondiale dell’ Si può completare il tour con un giro in motoslitta, una passeggiata a cavallo oppure facendo snorkeling o, ancora, si possono esplorare le grotte o fare il bagno nella Laguna Blu. Per chi invece non vuole fare queste esperienze ricche di adrenalina, c’è il tour con osservazione delle balene, partendo dal porto di Reykjavík.

Dirigendosi a nord verso Akureyri

Un altro tour è invece più lontano da Reykjavík, dirigendosi a nord verso Akureyri, la seconda città più grande dell’Islanda dopo la capitale, appunto Reykjavík. Con questo tour si potranno visitare cascate, vulcani, crateri e aree di attività geotermica. È l’ideale per gli amanti del trekking.

Entrare nel vulcano Thríhnúkagígur

Un’altra esperienza è quella di entrare nel vulcano Thríhnúkagígur, che è dormiente da 4000 anni e non mostra alcun segno di attività oppure fare snorkeling in mezzo ai continenti nella faglia di Silfra (le acque sono così limpide che c’è una visibilità che può superare i 100 metri di profondità).

Un altro tour è quello della Valle Thórsmörk che si raggiunge attraversando alcuni fiumi e strade sassose, con sentieri di montagna. Un’altra valle è quella di Landmannalaugar, situata a 55 km a nord dalla Thórsmö Fra le due c’è il percorso di trekking più popolare d’Islanda, il Laugavegurinn.

A caccia dell’aurora boreale: l’Islanda è nota per questo famoso fenomeno ed infatti ci sono diversi tour per cercare di ammirare il cielo che cambia colore nelle notti limpide e serene. Si possono fare esperienze come crociere oppure campeggi in montagna
[smiling_video id=”225609″]


[/smiling_video]


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.