Cerca
Close this search box.

Tre giorni ad Amsterdam, cosa vedere?   

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Amsterdam

Amsterdam è una città spesso associata alla trasgressione e al vivere in modo più libertino ma in realtà ha tanto da offrire dal punto di vista artistico, culturale e culinario.

Cosa vedere in città in tre giorni?

Si può partire da Piazza Dam e dal Palazzo Reale. Da non perdere la zona dei Musei con quello più visitato dedicato a Van Gogh. Un altro museo è il Rijksmuseum che ospita opere di Rembrandt, Van Gogh, Vermeer, Frans Hals e molti altri artisti.

Un’esperienza da vivere sul finire della prima giornata è la crociera sui canali per vedere i ponti illuminati e le case cosiddette “danzanti” che fluttuano sull’acqua.

Subito dopo, si può visitare il quartiere a luci rosse e concludere così la serata: questo è uno dei quartieri più antichi ed interessanti della città con le sue strette e tortuose strade acciottolate e con la sua splendida architettura.

Il secondo giorno si può partire con la visita della Casa di Anne Frank, l’edificio più famoso di Amsterdam e tristemente noto per la famiglia che qui viveva e che fu deportata ad Auschwitz.

Procedere con il quartiere Jordaan e al pomeriggio, ci si può rilassare con una passeggiata al Vondelpark.

Il terzo giorno, infine, ci sono una serie di esperienze che non sono necessariamente imperdibili ma variano di gusto in gusto: ad esempio visitare il museo di Madame Tussauds, con le cere delle celebrità.

Oppure fare l’Heineken Experience, ovvero visitare il museo della famosa birra del posto.

Entrare in uno dei più famosi coffee shop del posto per fare anche questa esperienza, non necessariamente per “sballarsi” o “trasgredire”.

Visitare il FOAM che è un museo della fotografia che ospita immagini meravigliose oppure visitare il Rembrandt Harmenszoon van Rijn che è generalmente considerato uno degli artisti più talentuosi della storia


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Dove vuoi andare?