Madeira, il nuovo trend dei viaggi del 2022

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Madeira

Fra i nuovi trend dei viaggi del 2022 c’è Madeira, conosciuta sia per aver dato i natali al famosissimo Cristiano Ronaldo sia per essere una splendida isola dell’Oceano Atlantico (facente parte del Portogallo), con un mare spettacolare, una natura incontaminata, una buona cucina e un pregiato vino.

Madeira fa parte di un arcipelago

Madeira fa parte di un arcipelago composto da altre 3 isole, quella di Porto Santo (che è abitata), e altre due isole non abitate (Desertas e le isole Selvagge), a circa 500 km di distanza dalla costa africana.

Per questo motivo il suo clima è favorevole durante tutto l’anno, anche se il periodo migliore per visitarla è l’autunno, quando c’è un minor afflusso di turisti e si possono fare belle passeggiate senza che il sole sia cocente, fare surf e assaggiare la cucina tipica.

Fra le cose da non perdere a Madeira c’è la capitale, Funchal, con il suo giardino botanico ricco di piante esotiche e uccelli tropicali.

Caratteristico è il quartiere Zona Velha, un ex quartiere di pescatori e commercianti semi abbandonato, che oggi è divenuto il luogo principale della vita notturna cittadina.

Poi c’è il Museo CR7, un museo dedicato alla stella del calcio Cristiano Ronaldo (che è nato qui).

Ancora, il promontorio Cabo Girão, una delle falesie più alte in Europa (589 metri): qui, oltre a godere di una vista mozzafiato, si possono praticare sport come il para-deltaplano e il base-jumping.

Gli amanti del trekking potranno invece fare passeggiate in uno dei tantissimi percorsi, come quello di 13 km che va da Pico do Arieiro a Pico Ruivo, oppure nei diversi sentieri della zona di Santana dove si trova la foresta di Laurissilva.

Infine, chi ama il vino, potrà assaggiare alcune delle specialità durante i percorsi di degustazione nei vigneti che si tengono nei territori di Funchal, Ribeira Brava, São Vicente e Ribeira Janela.
[smiling_video id=”270972″]


[/smiling_video]

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Dove vuoi andare?