Cerca
Close this search box.

Bologna, dove soggiornare in città    

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Bologna

Chi decide di trascorrere tre giorni a Bologna avrà ampia scelta per quanto riguarda la zona e il quartiere del pernotto. Bologna è infatti suddivisa in 6 quartieri principali: Borgo Panigale, Savena, Navile, Porto-Saragozza, Santo Stefano, San Donato-San Vitale.

Il centro città corrisponde ai quartieri

Il centro città corrisponde ai quartieri di Porto-Saragozza, Santo Stefano, San Donato-San Vitale e al suo interno si trova il centro storico con Piazza Maggiore e vie vicine.

Il centro storico è la zona migliore per dormire a Bologna anche perché qui si concentrano le maggiori attrazioni della città: Piazza Maggiore, la Fontana di Nettuno, la Chiesa di San Petronio e così via.

Le soluzioni non saranno le più economiche ma è la zona migliore per chi vuole stare in centro e visitare i monumenti principali spostandosi a piedi (ad esempio Piazza Maggiore dista meno di 20 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria centrale).

Appena fuori dal centro storico, Via Pratello è una delle vie più famose della città: qui ci sono locali, ristoranti e negozi.

È una zona ricca di locali in cui fare aperitivo e pub aperti fino a tarda notte, quindi è consigliabile soggiornare qui soprattutto per i giovani. Anche stando in questa zona, infatti, sarà possibile visitare i maggiori monumenti anche spostandosi a piedi.

Un’altra zona in cui si può soggiornare è quella universitaria con la via principale che è Via Zamboni: una zona ricca di attività ma anche di palazzi e monumenti come la Basilica di San Giacomo Maggiore e la Pinacoteca Nazionale.

Questa è una soluzione ideale per i giovani che vogliono anche godersi la vita notturna dato che non mancano pub, ristoranti e locali, ed in più, anche da qui, raggiungere i monumenti principali non sarà troppo distante passeggiando a piedi.

Probabilmente è una zona meno consigliata per coppie o per famiglie per cui resta sempre preferibile la zona del centro o di Via Pratello.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Dove vuoi andare?