Cerca
Close this search box.

Emirates riavvia i voli quotidiani da e verso Taipei

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Ritorna con frequenza giornaliera la rotta Taipei-Dubai di Emirates. La tratta tornerà a pieno regime a partire dal prossimo 6 novembre, a seguito della conclusione del piano di riapertura di Taiwan e con la fine delle restrizioni obbligatorie di quarantena COVID-19 per gli arrivi.

Operato con un Boeing 777

Operato con un Boeing 777, il volo EK366 di Emirates da Dubai parte alle 02:50 e arriva a Taipei alle 14:45. Il volo di ritorno EK367 da Taipei parte alle 22:45 e arriva a Dubai alle 4:35 del giorno successivo. Tutti gli orari sono locali.

Le frequenze aggiuntive forniranno ai passeggeri di Emirates una maggiore connettività e diverse opzioni da e per Taiwan, per soddisfare tutte le esigenze di viaggio, sia per affari che per piacere. I viaggiatori idonei potranno viaggiare verso Taiwan senza visto. Si consiglia, inoltre, a tutti i passeggeri in entrata di sottoporsi a un monitoraggio del proprio stato di salute per un periodo di sette giorni. Tutti i viaggiatori dovranno verificare i requisiti di ingresso più recenti.

Emirates ha iniziato ad operare i propri voli giornalieri senza scalo per Taipei nel 2014 con un Boeing 777. La rotta Dubai-Taipei è stata successivamente aggiornata con un servizio giornaliero A380 a due classi nel 2016. La compagnia aerea ha stabilito una solida partnership con il mercato, sostenuta dai suoi contributi alla comunità locale e al trasporto aereo di merci durante la pandemia di COVID-19. Il ritorno delle operazioni di Emirates a Taipei dagli attuali 4 voli settimanali a quelli giornalieri dimostra l’impegno della compagnia aerea nel dare il proprio contributo alla ripresa della domanda di viaggi e del turismo e aiuta a guidare il traffico in entrata collegando i viaggiatori da oltre 130 destinazioni nella sua rete globale alla città cosmopolita.

I viaggiatori che volano con Emirates potranno vivere la migliore esperienza di volo grazie ad un’esperienza culinaria impareggiabile, menu multi-portate di ispirazione regionale sviluppati da un team di chef pluripremiati accompagnati da un’ampia selezione di bevande premium. I clienti potranno sedersi e rilassarsi con oltre 5.000 canali di contenuti di intrattenimento globale accuratamente curati con film, programmi TV, musica, podcast, giochi, audiolibri e altro ancora con ice, il pluripremiato sistema di intrattenimento a bordo di Emirates.

È possibile acquistare i biglietti su emirates.com, tramite l’app Emirates o nelle agenzie di viaggio.

 Emirates sostiene la graduale riapertura dell’Asia

La ripresa dei viaggi in Asia ha acquisito slancio negli ultimi mesi poiché molti Paesi hanno allentato le restrizioni all’ingresso nel tentativo di rilanciare i loro settori turistici e di tornare a fare business come nel pre-pandemia. In linea con questo trend positivo, Emirates ha aumentato la capacità verso alcune delle sue destinazioni asiatiche più popolari per aiutare a soddisfare la crescente domanda di viaggi aerei, inclusa la gestione di frequenze aggiuntive per Singapore e Guangzhou, schierando anche l’A380 nei voli verso Seoul e introducendo la sua prestigiosa Prima Classe sulla rotta Manila-Dubai, operato da un Boeing 777. Inoltre, Emirates prevede di aggiornare la rotta Narita-Dubai con l’A380 dal 15 novembre.

Dai un’occhiata all’attuale rete di rotte di Emirates qui.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Dove vuoi andare?