Cerca
Close this search box.

Macchina fotografica, si può imbarcare in aereo?   

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Macchina

Fotografare piatti, persone, posti e immortalare ricordi delle proprie vacanze: questo è quello che tante persone amano fare durante i propri viaggi portando con se una macchina fotografica.

Quando si viaggia in aereo

Quando si viaggia in aereo, la domanda che molti appassionati di foto potrebbero porsi è se si può imbarcare la macchina fotografica.

Per molte compagnie aeree low cost, se si tratta di una macchina fotografica reflex, questo è possibile pagando una tariffa supplementare.

Spesso lo fanno per impedire che le cappelliere vengano riempite oltre misura.

Ciò significa che non sempre sarà possibile salire a bordo dell’aereo con la propria macchina fotografica al collo.

Tuttavia, il più delle volte, accade che sia possibile imbarcare tranquillamente la propria macchina fotografica e ai controlli verrà semplicemente richiesto di estrarre il dispositivo e l’obiettivo per verificare che si tratti di materiale fotografico.

Un consiglio è quello di tenere l’obiettivo staccato dalla macchinetta perché ai controlli potrebbe essere richiesto di farlo.

Tenendo i tappi, si eviterà la polvere che sicuramente è presente in aeroporto.

Per evitare qualsiasi inconveniente

Per evitare qualsiasi inconveniente, un’alternativa può essere quella di registrare la macchina fotografica (e relativa borsa) come bagaglio a mano.

Ovviamente questo vale per le macchinette fotografiche più ingombranti mentre quelle mirrorless o compatte possono essere riposte tranquillamente in tasca, evitando di pagare la tariffa aggiuntiva.

Comunque, per ogni dubbio, è sempre bene controllare le regole e condizioni di viaggio della compagnia aerea.

Infine, è sconsigliato imbarcare la macchina fotografica in un bagaglio da stiva perché, essendo molto delicata, potrebbe essere danneggiata dalle continue percosse che può subire.

Al massimo, se proprio la si vuole mettere in un bagaglio da stiva, meglio assicurarlo in modo che, in caso di furto, smarrimento o tardata consegna, si possa chiedere tempestivamente un rimborso e assicurarsi di avere la macchina fotografica durante il proprio viaggio.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *