Cosa vedere a Valencia in 3 giorni

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Cosa vedere

Valencia è una delle città spagnole prese d’assalto da migliaia di turisti ogni anno. La città ha infatti tante ricchezze tutte da scoprire e si può visitare tranquillamente anche solo in 3 giorni.

Ci sono infatti dei posti imperdibili in cui ci si può recare in questo poco tempo.

Il primo giorno

Il primo giorno si può partire visitando il centro storico con il Santo Calice nella Cattedrale, la Lonja della Seta, di stile gotico, diventata Patrimonio Unesco qualche anno fa, e composta da tre sale di cui quella del Mercato, molto famosa e protagonista di tante fotografie.

Ancora, il Mercato Centrale, in cui si vendono tanti prodotti freschi, che è uno dei mercati più grandi d’Europa.

Non dimenticare anche una visita agli affreschi contenuti nella Chiesa di San Nicola.

Da non perdere anche il Tribunal de las Aguas, le Torri di Serranos, El Miguelete, la Piazza Rotonda, le Torri di Quart e il Museo Nazionale della Ceramica.

Il secondo giorno

Il secondo giorno ci si può invece spostare al mare dove gustare uno dei piatti tipici della Spagna, la paella, fronte mare.

Quindi, recarsi presso le spiagge urbane di Las Arenas o de La Malvarrosa, per percorrere la Marina di Valencia.

Dopo una sosta qui, ci si può spostare alla Città delle Arti e delle Scienze oppure fare una passeggiata nei Giardini del Turia, 8,5 chilometri di parco in cui trascorrere un bellissimo pomeriggio di relax: un posto davvero imperdibile per chi viaggia con i bambini o con gli animali.

L’ultimo giorno

L’ultimo giorno, invece, si può suddividere sempre la giornata in due parti: la mattina ci si può recare presso il paradiso ecologico di La Albufera, a soli 10 chilometri dalla città: qui si può fare un’escursione nelle tipiche barche di pescatori e degustare piatti tipici della tradizione valenciana.

Il pomeriggio si può invece visitare il Bioparc di Valencia.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Dove vuoi andare?