Cerca
Close this search box.

Passaporto, quanto costa farlo?

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Passaporto

Chiunque stia progettando una vacanza all’estero, deve richiedere per tempo il passaporto. Questo documento va richiesto alla Questura e ha una validità di 10 anni per i cittadini maggiorenni (alla scadenza deve essere richiesto un nuovo passaporto).

Il passaporto va richiesto anche per i cittadini minori, dato che dal 2012 questi non vengono più iscritti nel passaporto dei genitori ma hanno bisogno di un proprio passaporto.

Chiunque voglia richiedere il passaporto, dovrà prenotare il passaporto online sul sito della Polizia di Stato: in questo modo potrà prenotare ora, data e luogo in cui recarsi in Questura o al Commissariato per consegnare la documentazione necessaria per il rilascio del documento.

La documentazione richiesta consiste, infatti, in:

  • modulo stampato della richiesta di passaporto (scegliendo tra il modulo per maggiorenni o per minorenni)
  • un documento di riconoscimento in corso di validità (sia l’originale che una fotocopia)
  • 2 fototessere identiche e recenti con sfondo bianco
  • la ricevuta del pagamento a mezzo conto corrente di 42,50 euro per il passaporto ordinario
  • il contrassegno amministrativo da 73,50 euro, da richiedere in una rivendita di valori bollati o dal tabaccaio

Quindi di fatto il costo del passaporto è di 116 euro (42,50 euro da versare al Ministero dell’Economia per il rilascio e 73,50 euro per il contrassegno amministrativo). Nel caso di passaporto scaduto o deteriorato, bisogna chiederne uno nuovo consegnando quello vecchio.

Anche se il passaporto è stato smarrito o rubato, bisogna richiederne uno nuovo, presentando relativa denuncia. Ricordiamo che per ottenere il passaporto saranno necessari all’incirca 15-20 giorni, quindi la richiesta deve essere fatta per tempo se si ha necessità.

Nei piccoli paesi, dove c’è meno richiesta, le tempistiche per il rilascio del passaporto sono di solito più brevi.

Nel caso in cui il documento fosse urgente, ci si può recare direttamente in Questura per ottenerlo in maniera più veloce (ma la richiesta deve essere giustificata da motivi di lavoro, studio o salute).
[smiling_video id=”234781″]


[/smiling_video]


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Dove vuoi andare?